Franciacorta

 
10 febbraio 2012
20:30a22:30
9 marzo 2012
20:30a22:30

Ebbene sì, un evento riservato ai Sommelier della Delegazione.

Perché? Semplice, vogliamo valutare insieme i prodotti di un’azienda che non conosciamo, per ampliare il nostro personale bagaglio enologico, per capire se e con quali prodotti organizzare un eventuale evento aperto a tutti i nostri soci.

I requisiti? Essere sommelier della Delegazione FISAR di Catania ed essere in regola con la quota associativa per il 2012.

I vini proposti sono tutti i vini “fermi”, 8 per la precisione, provenienti da due DOC limitrofe, Franciacorta e Valcalepio, e rappresentano, a parte gli spumanti, tutta la produzione di quest’azienda di cui ancora non vogliamo svelare il nome per creare un po’ di suspence, ma soprattutto per evitare di influenzare il vostro giudizio.
Dalle schede di valutazione dei singoli vini in degustazione, compilate dai sommelier intervenuti, si dedurrà una scheda risultante che ne rappresenterà il gradimento.
L’evento si suddivide in due sessioni, perfettamente uguali come organizzazione, che si terranno in data 10 febbraio e 9 marzo. Per ogni singola sessione è previsto l’intervento di 10 sommelier che degusteranno gli otto vini e compileranno le relative schede di valutazione.

Le adesioni dovranno pervenire al più presto, e comunque non oltre le ore 12:00 di giovedì 8 febbraio per la prima sessione, e di giovedì 7 marzo per la seconda sessione.

Come già detto, la partecipazione è aperta, per ogni sessione, ai primi 10 Soci Sommelier della Delegazione di Catania che faranno pervenire la loro adesione, specificandone la data, via e-mail (segretario@fisarcatania.it) o telefonando al n° 3402586019.

La degustazione verrà accompagnata da alcuni stuzzichini preparati, come sempre, da Giulio Dedei, chef del Ristorante “il Cuciniere”.

La quota di partecipazione è fissata in € 15.00, a parziale contributo delle spese sostenute dalla delegazione (vino e stuzzichini).

Vista la particolarità dell’evento ed il numero estremamente limitato di partecipanti ammessi, la prenotazione è vincolante.