DELEGAZIONE FISAR

Federazione Italiana Sommelier Albergatori e Ristoratori è voce autorevole nel mondo della sommellerie italiana.
La Delegazione di FISAR CATANIA già dagli anni ’90 propone ai propri soci un percorso di formazione completo e una serie di eventi locali che riguardano tutti gli aspetti e i settori del mondo vino, dalla produzione alla degustazione, dal servizio all’abbinamento con il cibo….

CHI SIAMO

GALA

DEI NEO SOMMELIER 

31 MAGGIO 2019 ORE 20:30
presso  il Ristorante dell’Hotel Mercure Excelsior 
Piazza Giovanni Verga, 39 – Catania
 
L’evento dedicato alla consegna degli Attestati di Qualifica di Sommelier.
Dettagli Evento

TI SERVE UN SOMMELIER PER IL TUO EVENTO?

Scegli un sommelier professionista FISAR per un servizio del vino con stile. I nostri Sommelier sono qualificati ed aggiornati costantemente, da Catania a Messina abbiamo il professionista che cerchi. Se desideri un evento arricchito  dall’eleganza e lo stile nel servizio del vino, FISAR ha un sommelier per il tuo evento: un pranzo d’affari, una festa da ricordare, una serata importante, una serata di gala…

 

SERVIZI FISAR

PARTECIPA AI CORSI DA SOMMELIER

Quando si assaggia un vino tutti i sensi si accendono e si è trasportati in un viaggio incredibile ed emozionante.
Dalle Langhe all’Etna, ogni vino è capace di regalare immagini, ricordi, sensazioni e sogni unici, a volte irripetibili.
Il vino si ama così, con passione e gratitudine, e la sua degustazione diventa un omaggio alle sue infinite sfumature di colore, profumo, gusto e consistenza.
Il vino è una cultura, un mondo ricco di storie, impegno e scoperte.
Diventare Sommelier è una scelta guidata dalla passione e dal desiderio di conoscere il passato e il presente, nonché il futuro di questa splendida “bevanda”:

da quali terre nasce, quale trasformazioni ha subito nel tempo, dalla vendemmia all’invecchiamento, quali cibi ne esaltano le qualità.

@FISARCATANIA

CORSO DI 1° LIVELLO – 13° LEZIONE “Eau de vie”, acqua di vita, così viene definito ciò che fin dai tempi più antichi, attraverso la fase della distillazione, dà origine ad un’eccellente bevanda.
Forse nel lontano oriente, oppure in India, o addirittura in Grecia, risale l’origine delle acquaviti, il cui procedimento è stato messo a punto nel corso dei secoli.
Dove i territori ed il clima non permettevano lo sviluppo e la coltivazione della vite, venivano impiegati con successo i fermentati di cereali.
I cereali rappresentano la principale materia prima per la produzione dei distillati e ci siamo concentrati proprio su questi, partendo dalla Russia con la Vodka per arrivare ai Bourbon degli Stati Uniti, soffermandoci con attenzione sui distillati dell’Arcipelago Britannico.
Nei paesi tropicali invece, la materia prima utilizzata era la canna da zucchero.
Ci siamo concentrati approfonditamente sulle tecniche di degustazione, con assaggi che ci hanno portato a spaziare dall’elegante seta dei Cognac Francesi fino al dolce calore del Rhum dei Caraibi, passando attraverso la schiettezza del whisky.
FISAR CATANIA con il docente Michele Di Carlo ha continuato a raccontare la storia, la produzione, l’evoluzione ed il gusto di alcuni tra i distillati più interessanti al Mondo.

In questa lezione:
I distillati 3
Degustazione
.
.
.
#cantina 
#catania
#corso
#cultura
#degustazione
#fisarcatania
#fisarnazionale
#fisar
#instawine
#passione
#professionalità
#professione
#studio
#territorio
#winetasting
#wine
#winelover
#wineglass
#wineo
#winebottle
#winelove
#sommelier
#sommelierlife
#sommeliers
#sommelierintraining
#sommelieritalia
#sommelieratwork
#sommelierslife
#sommelierschoice
#sommelierstyle
CORSO DI 1° LIVELLO – 13° LEZIONE “Eau de vie”, acqua di vita, così viene definito ciò che fin dai tempi più antichi, attraverso la fase della distillazione, dà origine ad un’eccellente bevanda. Forse nel lontano oriente, oppure in India, o addirittura in Grecia, risale l’origine delle acquaviti, il cui procedimento è stato messo a punto nel corso dei secoli. Dove i territori ed il clima non permettevano lo sviluppo e la coltivazione della vite, venivano impiegati con successo i fermentati di cereali. I cereali rappresentano la principale materia prima per la produzione dei distillati e ci siamo concentrati proprio su questi, partendo dalla Russia con la Vodka per arrivare ai Bourbon degli Stati Uniti, soffermandoci con attenzione sui distillati dell’Arcipelago Britannico. Nei paesi tropicali invece, la materia prima utilizzata era la canna da zucchero. Ci siamo concentrati approfonditamente sulle tecniche di degustazione, con assaggi che ci hanno portato a spaziare dall’elegante seta dei Cognac Francesi fino al dolce calore del Rhum dei Caraibi, passando attraverso la schiettezza del whisky. FISAR CATANIA con il docente Michele Di Carlo ha continuato a raccontare la storia, la produzione, l’evoluzione ed il gusto di alcuni tra i distillati più interessanti al Mondo. In questa lezione: I distillati 3 Degustazione . . . #cantina #catania #corso #cultura #degustazione #fisarcatania #fisarnazionale #fisar #instawine #passione #professionalità #professione #studio #territorio #winetasting #wine #winelover #wineglass #wineo #winebottle #winelove #sommelier #sommelierlife #sommeliers #sommelierintraining #sommelieritalia #sommelieratwork #sommelierslife #sommelierschoice #sommelierstyle
CORSO DI 1° LIVELLO – 14° LEZIONE “Eau de vie”, acqua di vita, così viene definito ciò che fin dai tempi più antichi, attraverso la fase della distillazione, dà origine ad un’eccellente bevanda.
Forse nel lontano oriente, oppure in India, o addirittura in Grecia, risale l’origine delle acquaviti, il cui procedimento è stato messo a punto nel corso dei secoli.
Dove i territori ed il clima non permettevano lo sviluppo e la coltivazione della vite, venivano impiegati con successo i fermentati di cereali.
I cereali rappresentano la principale materia prima per la produzione dei distillati e ci siamo concentrati proprio su questi, partendo dalla Russia con la Vodka per arrivare ai Bourbon degli Stati Uniti, soffermandoci con attenzione sui distillati dell’Arcipelago Britannico.
Nei paesi tropicali invece, la materia prima utilizzata era la canna da zucchero.
Ci siamo concentrati approfonditamente sulle tecniche di degustazione, con assaggi che ci hanno portato a spaziare dall’elegante seta dei Cognac Francesi fino al dolce calore del Rhum dei Caraibi, passando attraverso la schiettezza del whisky.
FISAR CATANIA con il docente Michele Di Carlo ha continuato a raccontare la storia, la produzione, l’evoluzione ed il gusto di alcuni tra i distillati più interessanti al Mondo.

In questa lezione:
I distillati 2
Degustazione
.
.
.
#cantina 
#catania
#corso
#cultura
#degustazione
#fisarcatania
#fisarnazionale
#fisar
#instawine
#passione
#professionalità
#professione
#studio
#territorio
#winetasting
#wine
#winelover
#wineglass
#wineo
#winebottle
#winelove
#sommelier
#sommelierlife
#sommeliers
#sommelierintraining
#sommelieritalia
#sommelieratwork
#sommelierslife
#sommelierschoice
#sommelierstyle
CORSO DI 1° LIVELLO – 14° LEZIONE “Eau de vie”, acqua di vita, così viene definito ciò che fin dai tempi più antichi, attraverso la fase della distillazione, dà origine ad un’eccellente bevanda. Forse nel lontano oriente, oppure in India, o addirittura in Grecia, risale l’origine delle acquaviti, il cui procedimento è stato messo a punto nel corso dei secoli. Dove i territori ed il clima non permettevano lo sviluppo e la coltivazione della vite, venivano impiegati con successo i fermentati di cereali. I cereali rappresentano la principale materia prima per la produzione dei distillati e ci siamo concentrati proprio su questi, partendo dalla Russia con la Vodka per arrivare ai Bourbon degli Stati Uniti, soffermandoci con attenzione sui distillati dell’Arcipelago Britannico. Nei paesi tropicali invece, la materia prima utilizzata era la canna da zucchero. Ci siamo concentrati approfonditamente sulle tecniche di degustazione, con assaggi che ci hanno portato a spaziare dall’elegante seta dei Cognac Francesi fino al dolce calore del Rhum dei Caraibi, passando attraverso la schiettezza del whisky. FISAR CATANIA con il docente Michele Di Carlo ha continuato a raccontare la storia, la produzione, l’evoluzione ed il gusto di alcuni tra i distillati più interessanti al Mondo. In questa lezione: I distillati 2 Degustazione . . . #cantina #catania #corso #cultura #degustazione #fisarcatania #fisarnazionale #fisar #instawine #passione #professionalità #professione #studio #territorio #winetasting #wine #winelover #wineglass #wineo #winebottle #winelove #sommelier #sommelierlife #sommeliers #sommelierintraining #sommelieritalia #sommelieratwork #sommelierslife #sommelierschoice #sommelierstyle
CORSO DI 2° LIVELLO – 15° LEZIONE

FISAR CATANIA viaggia di continente in continente in questa interessantissima lezione!
Nonostante la maggioranza della produzione dell'Australia sia limitata ad una determinata zona, questo paese dimostra, anno dopo anno, di essere uno dei protagonisti dell'enologia mondiale.
Di certo i produttori Australiani si sono dati molto da fare in modo da fare conoscere i prodotti della loro enologia, la cui produzione è prevalentemente esportata all'estero. Lo sviluppo dell'enologia Australiana è stata fra le più rapide ed efficienti di tutto il mondo, una storia piuttosto recente e un eccellente livello qualitativo raggiunto in poco tempo fino ad arrivare a creare una vera e propria impronta unica e, soprattutto, “Australiana”. La Nuova Zelanda è diventata in pochi anni il punto di riferimento dei vini bianchi prodotti con Sauvignon Blanc e Chardonna è può essere considerata come una sorta di miracolo.
Nell'arco di poco più di dieci anni si è trasformata da produttore di vini mediocri a produttore di vini di qualità ed è stata capace di aggiungere i due suoi più celebri vini, quelli prodotti con Sauvignon Blanc e Chardonnay, fra i più eccellenti e migliori vini bianchi del mondo.

Il continente Africano non è certamente fra i principali produttori di vino del mondo e solo pochi stati Africani registrano una modesta produzione di vino.
Uno di questi stati si impone fra i protagonisti del mondo, per la sua produzione di vino: il Sud Africa.
FISAR CATANIA: il mondo del vino non ha più segreti!

In questa Lezione:
Panoramica sull’enologia internazionale: Australia, Nuova Zelanda, Sud Africa. 
Degustazione
.
.
.
#cantina 
#catania
#corso
#cultura
#degustazione
#fisarcatania
#fisarnazionale
#fisar
#noifisar
#instawine
#passione
#professionalità
#professione
#studio
#territorio
#winetasting
#wine
#winelover
#wineglass
#wineo
#winebottle
#winelove
#sommelier
#sommelierlife
#sommeliers
#sommelierintraining
#sommelieritalia
#sommelieratwork
#sommelierslife
#sommelierstyle
CORSO DI 2° LIVELLO – 15° LEZIONE FISAR CATANIA viaggia di continente in continente in questa interessantissima lezione! Nonostante la maggioranza della produzione dell'Australia sia limitata ad una determinata zona, questo paese dimostra, anno dopo anno, di essere uno dei protagonisti dell'enologia mondiale. Di certo i produttori Australiani si sono dati molto da fare in modo da fare conoscere i prodotti della loro enologia, la cui produzione è prevalentemente esportata all'estero. Lo sviluppo dell'enologia Australiana è stata fra le più rapide ed efficienti di tutto il mondo, una storia piuttosto recente e un eccellente livello qualitativo raggiunto in poco tempo fino ad arrivare a creare una vera e propria impronta unica e, soprattutto, “Australiana”. La Nuova Zelanda è diventata in pochi anni il punto di riferimento dei vini bianchi prodotti con Sauvignon Blanc e Chardonna è può essere considerata come una sorta di miracolo. Nell'arco di poco più di dieci anni si è trasformata da produttore di vini mediocri a produttore di vini di qualità ed è stata capace di aggiungere i due suoi più celebri vini, quelli prodotti con Sauvignon Blanc e Chardonnay, fra i più eccellenti e migliori vini bianchi del mondo. Il continente Africano non è certamente fra i principali produttori di vino del mondo e solo pochi stati Africani registrano una modesta produzione di vino. Uno di questi stati si impone fra i protagonisti del mondo, per la sua produzione di vino: il Sud Africa. FISAR CATANIA: il mondo del vino non ha più segreti! In questa Lezione: Panoramica sull’enologia internazionale: Australia, Nuova Zelanda, Sud Africa. Degustazione . . . #cantina #catania #corso #cultura #degustazione #fisarcatania #fisarnazionale #fisar #noifisar #instawine #passione #professionalità #professione #studio #territorio #winetasting #wine #winelover #wineglass #wineo #winebottle #winelove #sommelier #sommelierlife #sommeliers #sommelierintraining #sommelieritalia #sommelieratwork #sommelierslife #sommelierstyle
CORSO DI 1° LIVELLO – 12° LEZIONE 
La grappa, per chiamarsi tale, deve essere prodotta in Italia da vinacce ottenute da uve coltivate e vinificate sul nostro territorio nazionale.
Proprio in virtù di ciò, non posso esistere grappe francesi, spagnole, ecc.
Chiaramente in tutti gli altri Paesi si possono distillare vinacce, ma non potranno definirsi grappe. 
Circa mille anni fa, un popolo da sempre dinamico ed estroverso inventò una nuova acquavite: la grappa.
Chiaramente questo popolo non poteva essere che quello italiano e successivamente furono codificate le regole della concentrazione dell’alcol attraverso la distillazione.
Naturalmente le vinacce furono al centro di queste ricerche anche se le prime testimonianze scritte risalgono solo al 1600 grazie ai Gesuiti, tra i quali va ricordato il bresciano Francesco Terzi Lana.

La grappa è un distillato di vinacce ed i nostri corsisti già sanno che le vinacce sono la parte residua dopo la pigiatura del grappolo d’uva, materia prima molto diffusa su tutto il nostro territorio nazionale.
Se la grappa viene prodotta con almeno l’85% di vinacce ricavate da un unico vitigno, questa potrà essere identificata come grappa di vitigno o monovitigno. 
FISAR CATANIA con il docente Nicola Brotto ha raccontato la storia, la produzione, l’evoluzione ed il gusto della grappa.

In questa lezione:
I distillati 1
Degustazione
.
.
.
#cantina 
#catania
#corso
#cultura
#degustazione
#fisarcatania
#fisarnazionale
#fisar
#instawine
#passione
#professionalità
#professione
#studio
#territorio
#winetasting
#wine
#winelover
#wineglass
#wineo
#winebottle
#winelove
#sommelier
#sommelierlife
#sommeliers
#sommelierintraining
#sommelieritalia
#sommelieratwork
#sommelierslife
#sommelierschoice
#sommelierstyle
CORSO DI 1° LIVELLO – 12° LEZIONE La grappa, per chiamarsi tale, deve essere prodotta in Italia da vinacce ottenute da uve coltivate e vinificate sul nostro territorio nazionale. Proprio in virtù di ciò, non posso esistere grappe francesi, spagnole, ecc. Chiaramente in tutti gli altri Paesi si possono distillare vinacce, ma non potranno definirsi grappe. Circa mille anni fa, un popolo da sempre dinamico ed estroverso inventò una nuova acquavite: la grappa. Chiaramente questo popolo non poteva essere che quello italiano e successivamente furono codificate le regole della concentrazione dell’alcol attraverso la distillazione. Naturalmente le vinacce furono al centro di queste ricerche anche se le prime testimonianze scritte risalgono solo al 1600 grazie ai Gesuiti, tra i quali va ricordato il bresciano Francesco Terzi Lana. La grappa è un distillato di vinacce ed i nostri corsisti già sanno che le vinacce sono la parte residua dopo la pigiatura del grappolo d’uva, materia prima molto diffusa su tutto il nostro territorio nazionale. Se la grappa viene prodotta con almeno l’85% di vinacce ricavate da un unico vitigno, questa potrà essere identificata come grappa di vitigno o monovitigno. FISAR CATANIA con il docente Nicola Brotto ha raccontato la storia, la produzione, l’evoluzione ed il gusto della grappa. In questa lezione: I distillati 1 Degustazione . . . #cantina #catania #corso #cultura #degustazione #fisarcatania #fisarnazionale #fisar #instawine #passione #professionalità #professione #studio #territorio #winetasting #wine #winelover #wineglass #wineo #winebottle #winelove #sommelier #sommelierlife #sommeliers #sommelierintraining #sommelieritalia #sommelieratwork #sommelierslife #sommelierschoice #sommelierstyle
CORSO DI 2° LIVELLO – 14° LEZIONE

Il mondo è un libro, e quelli che non viaggiano ne leggono solo una pagina... Noi di FISAR CATANIA adesso continuiamo il nostro viaggio fuori dall’Italia.
Ogni lezione ci permette di girare una pagina di questo libro per continuare a scoprire tutto il mondo del vino!
Fisar con questa lezione è approdata in Francia raccontata così a fondo e dettagliatamente.
La viticultura in Francia è diffusa su quasi tutto il territorio nazionale, e tutti gli altri paesi vitivinicoli del mondo, sulla scia del successo Francese, tentano di emularne la qualità e lo stile, come se l’unico segreto per fare un buon vino sia da ricercarsi prevalentemente o esclusivamente sulle varietà di uva utilizzata.
In realtà il successo dei vini Francesi non è dettato solamente dalle uve utilizzate: il territorio e il clima sono altri fattori fondamentali del suo successo che, uniti ad una secolare esperienza orientata alla qualità delle materie e delle procedure, hanno contribuito al successo dell’enologia Francese.
Lo sapevi che in Bordeaux si producono fra i vini più costosi e rinomati del mondo, ed è proprio in questa zona che ha avuto origine il modello di enologia più imitato del mondo?

In questa lezione:
I Vini di Francia 2
Degustazione
.
.
.
#cantina 
#catania
#corso
#cultura
#degustazione
#fisarcatania
#fisarnazionale
#fisar
#noifisar
#instawine
#passione
#professionalità
#professione
#studio
#territorio
#winetasting
#wine
#winelover
#wineglass
#wineo
#winebottle
#winelove
#sommelier
#sommelierlife
#sommeliers
#sommelierintraining
#sommelieritalia
#sommelieratwork
#sommelierslife
#sommelierstyle
CORSO DI 2° LIVELLO – 14° LEZIONE Il mondo è un libro, e quelli che non viaggiano ne leggono solo una pagina... Noi di FISAR CATANIA adesso continuiamo il nostro viaggio fuori dall’Italia. Ogni lezione ci permette di girare una pagina di questo libro per continuare a scoprire tutto il mondo del vino! Fisar con questa lezione è approdata in Francia raccontata così a fondo e dettagliatamente. La viticultura in Francia è diffusa su quasi tutto il territorio nazionale, e tutti gli altri paesi vitivinicoli del mondo, sulla scia del successo Francese, tentano di emularne la qualità e lo stile, come se l’unico segreto per fare un buon vino sia da ricercarsi prevalentemente o esclusivamente sulle varietà di uva utilizzata. In realtà il successo dei vini Francesi non è dettato solamente dalle uve utilizzate: il territorio e il clima sono altri fattori fondamentali del suo successo che, uniti ad una secolare esperienza orientata alla qualità delle materie e delle procedure, hanno contribuito al successo dell’enologia Francese. Lo sapevi che in Bordeaux si producono fra i vini più costosi e rinomati del mondo, ed è proprio in questa zona che ha avuto origine il modello di enologia più imitato del mondo? In questa lezione: I Vini di Francia 2 Degustazione . . . #cantina #catania #corso #cultura #degustazione #fisarcatania #fisarnazionale #fisar #noifisar #instawine #passione #professionalità #professione #studio #territorio #winetasting #wine #winelover #wineglass #wineo #winebottle #winelove #sommelier #sommelierlife #sommeliers #sommelierintraining #sommelieritalia #sommelieratwork #sommelierslife #sommelierstyle
CORSO DI 2° LIVELLO – 13° LEZIONE

Il mondo è un libro, e quelli che non viaggiano ne leggono solo una pagina... Noi di FISAR CATANIA adesso continuiamo il nostro viaggio fuori dall’Italia.
Ogni lezione ci permette di girare una pagina di questo libro per continuare a scoprire tutto il mondo del vino!
Fisar con questa lezione è approdata in Francia raccontata così a fondo e dettagliatamente.
La viticultura in Francia è diffusa su quasi tutto il territorio nazionale, e tutti gli altri paesi vitivinicoli del mondo, sulla scia del successo Francese, tentano di emularne la qualità e lo stile, come se l’unico segreto per fare un buon vino sia da ricercarsi prevalentemente o esclusivamente sulle varietà di uva utilizzata.
In realtà il successo dei vini Francesi non è dettato solamente dalle uve utilizzate: il territorio e il clima sono altri fattori fondamentali del suo successo che, uniti ad una secolare esperienza orientata alla qualità delle materie e delle procedure, hanno contribuito al successo dell’enologia Francese.
Lo sapevi che in Bordeaux si producono fra i vini più costosi e rinomati del mondo, ed è proprio in questa zona che ha avuto origine il modello di enologia più imitato del mondo?

In questa lezione:
I Vini di Francia 1
.
.
.
#cantina 
#catania
#corso
#cultura
#degustazione
#fisarcatania
#fisarnazionale
#fisar
#noifisar
#instawine
#passione
#professionalità
#professione
#studio
#territorio
#winetasting
#wine
#winelover
#wineglass
#wineo
#winebottle
#winelove
#sommelier
#sommelierlife
#sommeliers
#sommelierintraining
#sommelieritalia
#sommelieratwork
#sommelierslife
#sommelierstyle
CORSO DI 2° LIVELLO – 13° LEZIONE Il mondo è un libro, e quelli che non viaggiano ne leggono solo una pagina... Noi di FISAR CATANIA adesso continuiamo il nostro viaggio fuori dall’Italia. Ogni lezione ci permette di girare una pagina di questo libro per continuare a scoprire tutto il mondo del vino! Fisar con questa lezione è approdata in Francia raccontata così a fondo e dettagliatamente. La viticultura in Francia è diffusa su quasi tutto il territorio nazionale, e tutti gli altri paesi vitivinicoli del mondo, sulla scia del successo Francese, tentano di emularne la qualità e lo stile, come se l’unico segreto per fare un buon vino sia da ricercarsi prevalentemente o esclusivamente sulle varietà di uva utilizzata. In realtà il successo dei vini Francesi non è dettato solamente dalle uve utilizzate: il territorio e il clima sono altri fattori fondamentali del suo successo che, uniti ad una secolare esperienza orientata alla qualità delle materie e delle procedure, hanno contribuito al successo dell’enologia Francese. Lo sapevi che in Bordeaux si producono fra i vini più costosi e rinomati del mondo, ed è proprio in questa zona che ha avuto origine il modello di enologia più imitato del mondo? In questa lezione: I Vini di Francia 1 . . . #cantina #catania #corso #cultura #degustazione #fisarcatania #fisarnazionale #fisar #noifisar #instawine #passione #professionalità #professione #studio #territorio #winetasting #wine #winelover #wineglass #wineo #winebottle #winelove #sommelier #sommelierlife #sommeliers #sommelierintraining #sommelieritalia #sommelieratwork #sommelierslife #sommelierstyle
CORSO DI 1° LIVELLO – 11° LEZIONE 
Fisar Catania prosegue i propri corsi
CORSO DI 1° LIVELLO – 11° LEZIONE Fisar Catania prosegue i propri corsi "a tutta birra!" Non abbiamo usato a caso questa espressione perché la lezione di oggi è proprio sul fantastico mondo delle birre. L’espressione “Andare a tutta birra” significa andare velocissimo. Nasce da uno storpiamento popolare italiano dell’espressione francese à toute bride, tradotta letteralmente a tutta briglia e confondendo poi il termine colto briglia con il più comune birra. Distillata dai Sumeri già 5000 anni fa, la birra è la bevanda fermentata più antica dell’umanità, probabilmente databile al settimo millennio a.C. Ogni anno nel mondo se ne consumano circa 1.500 milioni di ettolitri (nel 2013 si arriverà a due miliardi) e nel nostro Paese il consumo annuo pro capite sfiora i 30 litri. Un appuntamento interessante per scoprire l'universo della birra, mentre il panorama delle birre artigianali italiane si infittisce di belle realtà che interpretano con originalità i vari stili birrari. E allora come orientarsi davanti al bancone? Conoscere e riconoscere una buona birra può essere anche molto divertente. Fisar Catania: non solo vino! In questa lezione: La birra. Degustazione. . . . #cantina #catania #corso #cultura #degustazione #fisarcatania #fisarnazionale #fisar #instabeer #passione #professionalità #professione #studio #territorio #beertasting #wine #beerlover #beerglass #wineo #beerbottle #beerlove #sommelier #sommelierlife #sommeliers #sommelierintraining #sommelieritalia #sommelieratwork #sommelierslife #sommelierschoice #sommelierstyle

tesseramento fiSAr

Diventare Socio FISAR significa entrare in un mondo di professionisti e appassionati di vino, una grande famiglia di amici. L’iscrizione comprende: la tessera annuale di iscrizione, la guida Slow Wine, la rivista “il Sommelier” e riduzioni sugli ingressi alle maggiori manifestazioni nazionali.

Diventa socio FISAR